da colazione da dispensa merende Ricette di una volta

Pesche sciroppate

Le pesche sciroppate sono una conserva imperdibile, che ci permette di assaporare pesche percoche fuori stagione. La ricetta delle pesche sciroppate è una ricetta di famiglia, che utilizza mia mamma, per conservare questi frutti, e mia nonna prima di lei.

Preparare in casa le pesche sciroppate, senza alcuna difficoltà, basta scegliere la qualità giusta non devono essere molto mature, al tocco delle mani devono essere dure, seguendo pochi semplici passaggi, sono ottimi da consumare a merenda o come dessert di fine pasto.

Pesche Sciroppate

Difficoltà:BeginnerTempo di preparazione: 59 minutiTempo di cottura: 30 minutiTempo di riposo:3 ore Tempo totale:4 ore 29 minutiCalorie:300 kcal Stagione migliore:Summer

Ingredients

Instructions

  1. Versare in una pentola l’acqua aggiungere lo zucchero semolato e portare a bollore mescolando in continuazione per fare sciogliere bene lo zucchero. Far bollire fino a quando lo sciroppo diventa trasparente. Far raffreddare.

  2. Lavare e sbucciare le pesche. Con un coltello incidere a metà nel senso della lunghezza, ricavare tante fettine grandi. Sistemare le pesche nei vasetti, senza lasciare spazi, incastrando le fettine tra di loro. Versare lo sciroppo preparato in precedenza sulle pesche e riempire fino a l’orlo il barattolo, dopodiché chiudere ermeticamente i vasetti con i tappi nuovi.

  3. In una pentola capiente, sistemare alla base un canovaccio per fare aderenza, adagiare sopra i vasetti, riempire con acqua fredda fino a coprire interamente i vasetti. Portare a bollore a fuoco medio, da quando parte il bollore devono stare sulla fiamma 20 min.

  4. Lasciarli raffreddare nell’acqua. Bisogna accurarsi che si sia formato il sottovuoto, premendo al centro del tappo, se non si avverte il classico “clic-clack”, il sottovuoto è avvenuto correttamente.

  5. Porre i barattoli con le pesche sciroppate, in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce.

Parole chiave:Pesche sciroppate

Potrebbe ineressarti anche